Il sapore delle stelle

Guardami.

il soffio leggero

dei tuoi pensieri

soffoca l’eco dei miei sorrisi

Il ricordo è lontano.

Ma se la notte è vicina

senti il sapore delle stelle

morderti le labbra

e fermarmi le braccia

come piombo

ancorate alle mie paure.

Ascoltami.

Il mio cielo è freddo

e la notte è lontana

Ma se mi fermo a cercare

un pensiero da raccogliere

la tua melodia leggera

mi accarezza i capelli.

Domani

affiderò i tuoi occhi

al destino.

Domani.

 

 

Gabriella Paolini

 

Sotto licenza Creative Commons BY-NC-ND


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.