Bistrot de Lyon

nella Rue Merciere, tra i 2000 ristoranti piu’ o meno tipici e piu’ o meno buoni, si segnala questo Bistrot, sia per il decoro "anni 30" sia per la cucina, di livello elevato. Cucina tipica Lionese un po’ rivisitata e modernizzata. Carta dei vini un po’ striminzita, basata su Duboeuf, ma con alcune perle (come i vini di Guigal).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.